Attraverso l’uso della  lampada a fessura, dotata di microscopio, siamo in grado di elaborare e studiare in modo preciso e mirato le strutture anteriori dell’occhio, le palpebre, la congiuntiva, la cornea, la camera anteriore, l’iride, il cristallino.